Credito d’imposta per le librerie

Legge per la lettura è impegno per prossima legislatura

 

 

“Il tax credit per le librerie introdotto da un emendamento alla Legge di Bilancio è un aiuto fiscale per sostenere questi autentici centri di aggregazione culturale e evitarne la chiusura, soprattutto di quelle più piccole e indipendenti. Ora l’impegno per la prossima legislatura è arrivare a una legge per il libro e la lettura che, come i provvedimenti già approvati per il cinema e lo spettacolo, introduca un sistema organico di sostegno all’intera filiera dell’editoria libraria”.Lo ha dichiarato il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, commentando l’approvazione di un emendamento alla Legge di Bilancio 2018 che prevede per la vendita di libri al dettaglio un credito di imposta su Imu, Tasi, Tari e sull’eventuale affitto.