Potenza, picchia alunna disabile: arrestato insegnante di sostegno

Su decisione del gip di Potenza, un insegnante di sostegno è stato arrestato e posto ai domiciliari per aver picchiato “quotidianamente” un’alunna disabile di nove anni a lui affidata. Le indagini dei carabinieri hanno inoltre permesso di accertare che l’insegnante, quando sostituiva le maestre di ruolo, prendeva a schiaffi anche altri alunni e infliggeva loro punizioni per evitare che riferissero che in classe guardava sul suo pc foto pornografiche.