Salvini: “Siamo al tratto finale”. Di Maio: “È il momento del coraggio”

È durato un paio d’ore il nuovo vertice serale a Roma tra Luigi Di Maio e Matteo Salvini per cercare un accordo sul governo. Al termine il leader M5s ha riferito che “il punto nevralgico è il contratto, qui ci sono alcuni temi da chiarire, alcuni punti da dirimere. I nomi vengono dopo. Serve coraggio, non dico di Salvini, ma è il momento del coraggio”. Il leader della Lega, da parte sua, su Facebook ha confermato che “siamo al tratto finale”. “Ormai siamo al dunque. O c’è l’accordo o si torna al voto. Se riusciremo a trovare un punto di equilibrio tra Lega e centrodestra e M5s si parte”, ha spiegato Salvini, “lavoro per vedere fino all’ultimo se ci sarà possibilità di trasformare in fatti i nostri programmi”.

Lascia un commento