Incidente in mare a Capri, due feriti, uno grave

Grave incidente in mare nella notte nelle acque di Capri. Due persone, che si trovavano a bordo del gommone di circa 5 metri, un tender di appoggio a un catamarano, sono rimaste ferite per cause in corso di accertamento da parte della Capitaneria di Porto. Secondo le prime ipotesi il gommone sarebbe stato travolto da un’altra imbarcazione o avrebbe urtato contro uno scoglio.
I due occupanti, soccorsi da un’imbarcazione in transito tra lo scoglio della Ricotta e marina di Caterola, non hanno saputo spiegare cosa abbia provocato l’impatto.L’incidente è avvenuto mezz’ora dopo mezzanotte. Lo skipper, un 44enne originario di Avellino, è stato trasferito in gravi condizioni in elicottero a Napoli e ricoverato all’ospedale Monaldi con numerosi traumi e fratture e con problemi cardiaci dovuti all’impatto. Meno grave invece l’altra persona, un cittadino di nazionalità americano, ricoverato all’ospedale Capilupi di Capri con una ferita lacero-contusa alla testa e una frattura a un braccio. Indagini a 360 gradi della Guardia Costiera.