Pernigotti: la Regione potrebbe comprare il ramo d’azienda attraverso Finpiemonte

La regione Piemonte potrebbe comprare la Pernigotti. L’annuncio della chiusura dello storico stabilimento dei gianduiotti ha fatto mobilitare la giunta regionale. La Regione, attraverso la finanziaria Finpiemonte, verificherà «la possibilità di acquisire dalla Toksoz il marchio Pernigotti, i suoi brevetti e lo stabilimento di Novi Ligure».La giunta regionale potrebbe dare il mandato a Finpiemonte «di individuare un soggetto che rilevi l’azienda e garantisca la produzione in Piemonte. Spetterà inoltre a Finpiemonte definire le clausole contrattuali a tutela della
continuità aziendale in Piemonte e dei livelli occupazionali».
Nel 2013 una procedura simile è stata seguita per il marchio Sandretto, ma anche in altre occasioni la regione Piemonte è intervenuta con l’acquisizione di rami di azienda o di marchi in liquidazione o in fase di chiusura.