Tria: “Tendo a escludere la necessità di una Manovra bis”

“Ribadisco e tendo a escludere la necessità di una manovra correttiva”. Lo ha affermato il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, attualmente in visita ufficiale negli Usa. “Ci sono le condizioni per guardare con relativo ottimismo al futuro, non vedo il segno di una possibile recessione nel 2019 in Europa”, ha aggiunto Tria. “Gli indicatori dicono che la fase peggiore è quasi passata”, ha concluso il ministro.