Il gran rifiuto di Di Battista a Di Maio. Non vuole candidarsi alle Europee

Il capo politico del M5S ha proposto all’ex deputato di fare il capolista in tutte le circoscrizioni.La speranza del capo politico M5S è che cambi idea. Che quei no, no e ancora no che ha ripetuto a chi lo ha chiamato per capire, o per insistere, nelle ultime settimane, possano trasformarsi nel contrario. Alessandro Di Battista è scomparso dai radar per un mese. Dai tempi della sua elezione in Parlamento, sei anni fa, non era mai successo. A Repubblica, che glielo chiede, parla di “questioni personali”. E in effetti non c’è niente di più personale-