MotoGP Italia, Rossi: “Faccio fatica, in gara sarà dura”

Valentino Rossi si presenta ai microfoni a testa bassa dopo il clamoroso 18° tempo ottenuto in qualifica, che lo costringerà a partire dalla sesta fila nel GP d’Italia, davanti al proprio pubblico: “Ho cercato di stare dietro alla Suzuki di Rins – ha spiegato facendo riferimento alla bandiera a scacchi presa prima dell’ultimo giro lanciato del Q1 – Un po’ passi tu, un po’ passo io e il tempo è finito. Anche se avessi fatto quell’ultimo giro, comunque, non ce l’avrei fatta a fare meglio. Il vero problema è stato l’ultimo giro delle prove libere.