De Luca, destinati ad interventi Comuni e messa in sicurezza

De Luca, destinati ad interventi Comuni e messa in sicurezza

NAPOLI, 3 DIC – Il Consiglio dei Ministri, su istanza della Regione, ha deliberato la dichiarazione dello stato di emergenza per il territorio della Campania interessato dal maltempo a ottobre e novembre.
    Sono stati stanziati per la Campania 2 milioni 357 mila 094,62 euro.
    “La Regione – afferma il presidente della Giunta , Vincenzo De Luca – ha richiesto lo stato di emergenza per aiutare le amministrazioni comunali colpite dal maltempo delle scorse settimane. I finanziamenti permetteranno di intervenire sui Comuni per il ripristino dei territori delle zone colpite, e per interventi di messa in sicurezza immediati e urgenti”.
    “Come previsto dalla normativa – aggiunge De Luca – saranno successivamente stanziate ulteriori risorse per l’attivazione di prime misure di immediato sostegno al tessuto economico e sociale e alla ricognizione dei fabbisogni per il ripristino delle strutture e delle infrastrutture, pubbliche e private, danneggiate. La Regione provvederà a individuare i primi interventi urgenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *