Napoli, positivo direttore Distretto Asl

Ulteriori sanificazioni programmate in DS 33.Attività proseguono

NAPOLI, 4 MAG – Ulteriori interventi di sanificazione e bonifica saranno effettuati nelle prossime ore nelle aree degli uffici del Distretto Sanitario 33 della Asl Napoli 1 Centro dopo che il tampone al quale si è sottoposto il direttore ha dato esito positivo giovedì scorso. Secondo quanto si è appreso il responsabile della struttura – che ha fatto i test rapidi e poi il tampone la settimana scorsa insieme con tre colleghi, tamponi per questi ultimi poi risultati negativi – da martedì 28 aprile è in isolamento a casa ed è stato provvisoriamente sostituito nella gestione del Distretto di Piazza Nazionale.
    Dalla Asl si sottolinea che le attività si svolgono normalmente e in sicurezza e che le azioni di controllo e sanificazione ambientale rientrano in un’azione più ampia attuata in questo periodo.
    Una fase nella quale sono state effettuate disinfestazioni con l’utilizzazione di ammonio quaternario e sanificazioni straordinarie con nebulizzatori a base di ipoclorito di sodio in tutto gli edifici del Distretto, in particolare nella palazzina che ospita gli uffici, gli ambulatori e la direzione del Distretto stesso ma anche nelle altri sedi.
    Quanto accaduto, si rileva ancora dalle stesse fonti, è la dimostrazione che il virus non colpisce solo operatori sanitari degli ospedali ma anche del territorio.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *