Usa, con riaperture raddoppieranno morti

Saranno circa 3.000 al giorno secondo le previsioni

WASHINGTON, 4 MAG – Entro giugno negli Stati Uniti, in concomitanza con la riapertura delle attività, è previsto un raddoppio del numero quotidiano delle vittime causate dal coronavirus, circa tremila al giorno. E’ quanto emerge dalle nuove proiezioni dell’amministrazione Trump rivelate dal New York Times, i cui si parla di almeno 200 mila nuovi casi di contagio negli Usa entro la fine di questo mese.
Attualmente il numero dei decessi quotidiani è calato sotto le duemila vittime, circa 1.750 al giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *