Mascherine, dono volontari militari Cri

Napoli, in parte donate dal Rotary,altre acquistate da volontari

NAPOLI, 5 MAG – Centinaia di mascherine, il cui uso in Campania è obbligatorio per il contrasto al contagio da Coronavirus, sono state distribuite dai volontari del Corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana nella zona di piazza del Carmine, a Napoli. Le mascherine sono state date in prevalenza ai senza fissa dimora e a quelle persone che si trovano in una situazione di disagio economico e che non possono provvedere all’acquisto. Parte delle mascherine sono giunte al Naapro di Napoli del Corpo militare volontario della Cri, coordinato dal tenente Raffaele De Rosa, grazie ad una donazione del Rotary Club Campania-Napoli. Un’altra parte, invece, è stata acquistata nei giorni scorsi dagli stessi volontari che hanno poi deciso di distribuirle.