A Capri 400 sbarchi e assembramenti

Distanziamento sociale impossibile, intervenga il governatore

CAPRI (NAPOLI), 11 MAG – Il sindaco di Capri Marino Lembo e l’assessore ai Trasporti Paola Mazzina hanno inviato una nota di protesta e denuncia al presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca per come sono ripresi gli sbarchi nel porto di Capri stamattina, dopo l’entrata in vigore delle ordinanze regionali sugli arrivi sull’isola. All’arrivo, in contemporanea alle 6.50, di oltre 400 persone, gli accorgimenti previsti dall’amministrazione comunale per mantenere le distanze, sul molo di Marina Grande, sono stati vanificati e, secondo il Comune, si sono creati assembramenti che è stato impossibile evitare, nonostante i controlli delle forze dell’ordine. Il sindaco e l’assessore chiedono quindi un intervento del governatore perché non si ripeta una situazione simile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *