Salvini, ripartire dalle imprese

In Campania se non arriva lo Stato è pronta la camorra

 NAPOLI, 11 MAG – “Si riparte dalle imprese, con rapidità, anche condonando. Una parola che vuol dire azzerare il passato, incassare il possibile e aprire al futuro, dando liquidità alle aziende”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini nel corso di una diretta sulla pagina della Lega Campania.
    “E’ importante anche che gli amministratori locali non ostacolino il lavoro: Zaia e Toti parlano di stagione estiva in sicurezza in stabilimenti balneari, bar, ristoranti, mi piacerebbe ascoltare queste parole anche dalla Campania”. E sulla Campania un monito: “Ci sono già segnali secondo cui se la liquidità non arriva dalle istituzioni ci sono altre istituzioni, malavitose, pronte a entrare come soci in attività imprenditoriali, alberghi e ristoranti. Se lo Stato non risponde arriva la camorra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *