Rissa per gestione pensione suocera

Sei persone coinvolte, arrestate dai Carabinieri

 NAPOLI, 14 MAG – Si ‘contendevano’ la suocera, in particolare il suo affidamento con l’amministrazione della pensione. Così sei persone sono state scoperte ad azzuffarsi a Napoli. La discussione familiare è sfociata così in una violenta rissa: le persone coinvolte sono state tutte arrestate dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli.
    Quando i militari sono intervenuti sul posto, la discussione aveva già preso una brutta piega e dagli insulti si era passati alle mani. A fomentare gli animi due cognati che si contendevano la gestione dei beni della suocera.
    Bloccati prima che la situazione degenerasse, i 6 sono stati arrestati e sottoposti a giudizio direttissimo. L’arresto è stato convalidato ma non è stata applicata nessuna misura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *