Esplosione per fuga gas in casa in Irpinia, grave 52enne

Trasferito al Centro grandi ustionati di Brindisi. Ferita moglie

AVELLINO, 12 LUG – Si sono aggravate le condizioni di un 52enne della provincia di Avellino rimasto coinvolto ieri pomeriggio, insieme con la moglie 50enne, nella esplosione dovuta ad una fuga di gas all’interno della propria abitazione nella frazione Montaperto del comune di Montemiletto.
    A causa delle gravi ferite riportate, l’uomo è stato trasferito in eliambulanza al Centro grandi ustionati di Brindisi. Sua moglie, ricoverata nel ‘Moscati’ di Avellino, ha riportato ustioni agli arti ma non corre pericolo di vita.
    L’esplosione sarebbe stata determinata dal cattivo funzionamento della cucina a gas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *