Raggi visita azienda irpina che produce bus per la capitale

‘Grazie a nostre commesse, qui niente cig e nuove assunzioni’

FLUMERI (AV), 20 LUG – “E’ un bel capitolo di una storia industriale italiana fatta bene e noi siamo molto contenti perché, grazie alle nostre commesse Atac, questo stabilimento non soltanto ha richiamato tutti i lavoratori che erano in cassa integrazione ma si appresta ad assumerne altri”.
    Lo ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi, incontrando a Flumeri, in provincia di Avellino i vertici di Industria Italiana Autobus. L’azienda irpina, nata sulle ceneri di Irisbus che ha come soci di maggioranza Finmeccanica e Invitalia, produrrà per il comune di Roma 328 autobus, una cui prima tranche verrà consegnata ad Atac entro il prossimo 31 dicembre.
    La nuova commessa, finanziata per 101 milioni da Roma Capitale per 322 unità di prodotto e dal ministero dell’Ambiente, fa seguito a quella di 227 bus già consegnati e messi in strada sette mesi fa da Atac.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *