Di Maio, lavorare per verità sulla morte di Paciolla

Ministro a collega Colombia,necessaria collaborazione inquirenti

28 LUG – Lavorare per giungere rapidamente alla piena verità sulla morte di Mario Paciolla: lo ha chiesto il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, secondo quanto si apprende, alla sua omologa colombiana, Claudia Blum Capurro De Barberi, durante una telefonata svoltasi oggi. Nel corso del colloquio, Di Maio ha fatto presente la “vivissima aspettativa” del governo italiano che le indagini svolte dalle Autorità della Colombia sulla morte di Paciolla facciano in tempi brevi piena luce sulle cause del decesso. A questo proposito, “è fondamentale che gli organi investigativi e giudiziari colombiani assicurino piena ed effettiva collaborazione alle loro controparti italiane”. Dal canto suo la ministra colombiana ha assicurato assoluta trasparenza nelle indagini sulla morte di Mario Paciolla, nonché totale cooperazione da parte degli investigatori e dei giudici colombiani verso quelli italiani