Don Patriciello a funerali: perdonaci Paola,basta con l’odio

Palloncini bianchi, applausi e magliette con foto della giovane

CAIVANO, 15 SET – “Paola, perdonaci. Tutti noi, sacerdoti e laici, per non essere stati capaci di custodire questa tua fragile e preziosissima vita”. Così don Maurizio Patriciello ha concluso la sua omelia ai funerali di Maria Paola Gaglione. “Qui siamo in chiesa, il luogo dove l’odio tace. Non c’è posto per l’odio in chiesa”, ha aggiunto. Tante persone hanno assistito al rito, tra cui amiche della giovane che indossavano magliette con la sua foto. Applausi e palloncini bianchi hanno salutato l’uscita del feretro, tra gli applausi di coloro che, per rispettare le misure di distanziamento, non hanno potuto trovare posto all’interno e sono rimasti sul sagrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *