Accoltellato per prestito non pagato, un arresto dei Cc

20 enne ridotto in gravi condizioni a Pianura da un coetaneo

 NAPOLI, 20 OTT – Aveva accettato di prestare la propria carta Postepay in cambio di 50 euro ad un conoscente , ma quest’ ultimo ha rifiutato di pagare e lo ha accoltellato, ferendolo gravemente.
    E’ accaduto il’ 12 ottobre a Pianura, quartiere della periferia occidentale di Napoli. I carabinieri del nucleo operativo, agli ordini del maggiore Federico Lori, al termine delle indagini hanno arrestato un 20 enne, MIchele Ortone, già denunciato in passato per truffa e per associazione per delinquere di stampo camorristico, che deve rispondere adesso di tentato omicidio e rapina.
    Il ferito, Salvatore Spagnuolo, anche lui di 20 anni, ridotto in gravi condizioni ed ora fuori pericolo ha fornito ai militari indicazioni precise.’ Ortone è stato trasferito nel carcere di Poggioreale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *