Serie A: Napoli-Sassuolo 0-2

Emiliani da soli al secondo posto a -2 dal Milan

 ROMA, 01 NOV – Il Sassuolo ha sconfitto 2-0 il Napoli al San Paolo in uno dei posticipi della sesta giornata della Serie A e sale al secondo posto da solo con 14 punti in classifica, a -2 dal Milan capolista. Il Napoli, alla seconda sconfitta stagionale, è raggiunto a quota 11 da Inter e Roma. In gol nel secondo tempo Locatelli su rigore e Lopez nel recupero.

Clan costringeva commercianti ad acquisto gadget, 6 indagati

Nel Napoletano magliette di poco valore ma prezzi fuori mercato

 NAPOLI, 02 NOV – Costringevano commercianti ad acquistare magliette, giubbotti, del valore irrisorio ma a prezzi fuori mercato. Lo facevano con minacce a nome del clan Gentile e così le vittime non avevano il coraggio di ribellarsi.
    La scorsa notte in sei sono stati fermati tra Castellamare di Stabia (Napoli), Pompei (Napoli), Agerola (Napoli) e San Fele (Potenza): tutti sono accusati di estorsione aggravata dal metodo mafioso.
    Le indagini, condotte dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castellammare di Stabia e dirette dalla Procura Distrettuale Antimafia di Napoli, hanno consentito di documentare una serie di estorsioni; vittime diversi commercianti e imprenditori dell’area dei Monti Lattari. I soggetti di volta in volta riforniti, ben consapevoli dello spessore criminale degli indagati, non potevano rifiutare l’acquisto dei gadget pubblicitari alle condizioni particolarmente gravose imposte, essendo anche costretti a comprare polo, maglie, smanicati ed altro sia nel periodo natalizio che in quello delle successive festività pasquali. Gli veniva imposto l’acquisto, i quantitativi di merce, i prezzi praticati stabiliti unilateralmente dai fornitori al di fuori di qualsivoglia logica di mercato; minacce e violenza nei confronti di chi era in ritardo nei pagamenti. Un imprenditore della zona, tra gli altri casi, è stato costretto ad acquistare 30 magliette al prezzo di 34 euro circa cadauna.

Festa tra nigeriani a Napoli interrotta da PS e Cc

Immigrati hanno opposto resistenza, necessari rinforzi

NAPOLI, 01 NOV – Polizia e carabinieri sono intervenuti poco fa a Napoli, in via MIchele Morelli, dove era in corso una festa di immigrati nigeriani. La Polizia ha incontrato resistenza da parte dei nigeriani, ed a rinforzarla sono intervenuti i Carabinieri. Le forze dell’ ordine sono riuscite a mettere sotto controllo la situazione.

Covid, in Campania oggi 3.860 positivi

174 i sintomatici su 21.785 tamponi eseguiti

NAPOLI, 01 NOV – Sono 3.860 i nuovi positivi al virus Covid-19 in Campania, di cui 3688 asintomatici e 174 sintomatici, su : 21.785 tamponi eseguiti. Ieri i positivi erano stati 3.669 . Lo comunica L’ Unità di crisi regionale .
    Il totale dei positivi nella Regione sale a 59.600, il totale dei tamponi: eseguiti è di 980.619.
    Tre i deceduti tra il 28 ed il 31 ottobre, il Totale dei deceduti sale a 676 I guariti sono 409, ed il totale dei guariti è : 11.746 La disponibilità aggiornata di posti letto su base regionale è la seguente: -Posti letto di Terapia intensiva complessivi: 580 -Posti letto Covid: -Posti letto di terapia intensiva attivabili: 227 -Posti letto di terapia intensiva occupati: 170 – Posti letto di degenza attivabili: 1.500 – Posti letto di degenza occupati: 1.416