Armato di pistola, minorenne mette a segno nove rapine

Nel Napoletano di mira supermercati e bar, preso dai Cc

NAPOLI, 30 DIC – Nove rapine, tutte commesse da un minorenne. Armato di pistola prendeva di mira supermercati, spesso gli stessi, e bar di Casavatore (Napoli).

Ma le immagini dei sistemi di videosorveglianza lo hanno incastrato.
    Le indagini condotte dai carabinieri della Stazione di Casavatore hanno permesso di ricostruire nove rapine commesse dal ragazzino, sempre con lo stesso modus operandi. All’inizio di ottobre ha rapinato in serie due supermercati, portando via l’incasso della giornata. Gli stessi supermercati, più un terzo, sono stati nuovamente oggetto di rapina alla fine di ottobre quando oltre all’incasso della giornata, il minorenne ha portato via anche un orologio di un cliente. Poi ha tentato di rapinare un bar e a novembre, nella stessa giornata, ha rapinato per la terza volta il supermercato del mese precedente e due tabaccherie.
    Fondamentali nell’attività di indagine l’analisi dei filmati acquisiti, nonché i servizi di osservazione, controllo e pedinamento eseguiti dai militari di Casavatore che hanno permesso di individuare e sequestrare presso l’abitazione del giovane indumenti usati nel corso delle rapine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *