Chiesa: Battaglia, torniamo a riorganizzare la speranza

Nuovo arcivescovo cita anche ‘Terra mia’ di Pino Daniele

NAPOLI, 02 FEB – “Mi piace riconsegnare il sogno di riorganizzare la speranza”. Con queste parole il nuovo arcivescovo, Domenico Battaglia, ha salutato oggi i napoletani nell’incontro che ha tenuto con le autorità prima della cerimonia di presa di possesso canonico che si terrà più tardi nella cattedrale.


    “Dobbiamo riprenderci la possibilità di sognare assieme “, ha proseguito ricordando che l’emergenza Covid ha “aumentato le diseguaglianze “.
    “Siamo chiamati non a salvare il mondo ma ad amarlo “, ha detto Battaglia che nel corso del saluto ha citato la canzone “Terra mia” di Pino Daniele.