Covid: de Magistris, doveroso ricordo vittime

Minuto silenzio per Giornata nazionale memoria

NAPOLI, 18 MAR – “Oggi era doveroso che i sindaci d’Italia si unissero simbolicamente davanti ai Municipi per ricordare le tante vittime, oltre centomila morti. È una tragedia terribile, bisogna continuare a lottare e avere quell’ottimismo necessario per vedere la luce fuori dal tunnel”.


    Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, davanti alla sede del Comune dove ha osservato un minuto di raccoglimento in memoria delle vittime del covid in occasione della prima Giornata nazionale in memoria delle vittime del covid. “Purtroppo – ha aggiunto – non è solo il ricordo ma è l’attualità: siamo in piena terza ondata con centinaia di morti al giorno ed è ancora lunga la battaglia per uscire dalla pandemia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *