Turismo: Prefetto blocchi acquisti strutture di criminalità

Atex Campania sollecita sindaci penisola sorrentina e Capri

NAPOLI, 29 MAR – ATex Campania , l’ Associazione Turismo Extralberghiero) ha chiesto ai sindaci della Penisola sorrentina, di Capri e Anacapri di sollecitare un intervento del prefetto di Napoli per arginare le compravendite di strutture ricettive della penisola sorrentina e dell’isola di Capri da parte di operatori vicini alla criminalità organizzata.
    “Occorre fare tutti gli sforzi possibili per proteggere le zone a turismo prevalente, a cominciare dalla penisola sorrentina e da Capri, dal rischio concreto dell’aggressione della criminalità organizzata che, sfruttando questo drammatico momento di crisi del turismo, sta cercando di acquistare strutture turistiche in difficoltà” , afferma il presidente dell’associazione, Sergio Fedele.