Vaccini: a Napoli chiusi i due maggiori hub, mancano le dosi

Mostra e Capodichino ripartono mercoledì con consegna Pfizer

NAPOLI, 10 MAG – Oggi come preannunciato dall’Asl Napoli 1, è partita la chiusura dei due più grandi centri vaccinali di Napoli, alla Mostra d’Oltremare e all’hangar di Capodichino. La chiusura durerà fino a mercoledì, quando i due hub dovrebbero riaprire nel pomeriggio visto che intorno a mezzogiorno è previsto l’arrivo di circa 215.000 dosi Pfizer in Campania.


    Stamattina alcune persone si sono presentate alla Mostra d’Oltremare visto che la convocazione era scritta sul foglio della prima dose e non sapevano che avrebbero comunque dovuto attendere la conferma della convocazione via sms. I cancelli sono chiusi e in questi giorni l’Asl Napoli 1 sta eseguendo una radicale pulizia e sanificazione dei due hub vaccinali. Restano aperti per la somministrazione in questi giorni la Stazione Marittima, la Fagianeria e il Museo Madre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *