Giudice di Ischia indagato verso Santa Maria Capua Vetere

CSM,da trasferire.Magistrato chiede trasferimento a S.M.C.Vetere

ISCHIA (NAPOLI), 17 MAG – Sarà trasferito al tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) Eugenio Polcari, il giudice e coordinatore del Tribunale di Ischia (Napoli) per il quale la prima sezione del Csm aveva chiesto il trasferimento ad altra sede per incompatibilità. Polcari è iscritto nel registro degli indagati della Procura di Roma per il reato di abuso di ufficio, indagine scaturita da un esposto firmato da un geometra ischitano in cui venivano rappresentati una serie di comportamenti e di rapporti particolari, a giudizio del denunciante, tenuti dal magistrato nella sua vita privata e professionale.Il trasferimento al tribunale di Santa Maria Capua Vetere è stato richiesto dello stesso Polcari a seguito dell’avvio del procedimento per incompatibilità a suo carico ed è stato deliberato dopo il parere contrario della prima sezione del CSM al trasferimento al tribunale di Napoli, che non avrebbe eliminato l’incompatibilità del magistrato.
    Con questa decisione, approvata mercoledì scorso dal plenum del Consiglio Superiore della Magistratura, la proposta di trasferimento per incompatibilità all’ordine del giorno nella seduta di dopodomani sarà quindi archiviata per l’avvenuto trasferimento ‘in prevenzione’,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *