Rissa tra ragazzi in strade della movida a Torre del Greco

Denuncia di un consigliere regionale, situazione fuori controllo

NAPOLI, 01 GIU – Ennesima rissa nelle strade del Napoletano prese d’assalto dalla movida giovanile. Questa volta è accaduto a Torre del Greco, in via delle Mimose, come segnalato da un cittadino al consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli: “Buonasera consigliere, questo è ciò che è successo ieri sera a Torre del Greco…non credo che il virus ci abbia reso migliori”.Nelle immagini fatte recapitare al consigliere Borrelli si vede, evidenzia una nota, “come sia scoppiato in strada un violento litigio tra alcuni ragazzi, alcuni dei quali hanno utilizzato bastoni per colpire, fatto che ha creato attimi di terrore tra i passanti ed i residenti”.
    “La situazione sta sfuggendo di mano. Stiamo assistendo a queste scene di violenza troppo spesso e quindi bisogna prendere contromisure prima che accada qualcosa di molto grave ed irreparabile. Per questo chiediamo un’intensificazione di controlli in strada, soprattutto nelle aree dove maggiormente si riuniscono i giovani e che vengano applicate misure drastiche e severe per i violenti”, ha commentato Borrelli.
    “Questa strada è notoriamente una zona abbastanza tranquilla, quindi se anche qui è accaduto un episodio simile vuol dire che in giro c’è troppa tensione, che ci sono troppi giovani per i quali socialità è sinonimo di risse e violenza. Servono punizioni esemplari e soprattutto rieducazione”, dice il responsabile territoriale di Europa Verde Michele Lunella.