Napoli: Nonno presenta scuse ad assessore Clemente

Consigliere comunale FdI l’aveva paragonata a Piggy dei Muppets

NAPOLI, 09 GIU – “Come ho preteso la puntualità in aula, ho il dovere di presentare le mie scuse e di farlo in questo luogo per il riconoscimento che ho delle istituzioni”. Lo ha detto il consigliere comunale di Napoli di Fdi, Marco Nonno.


    Parole rivolte all’assessore ai Giovani, Alessandra Clemente, che nel corso della precedente seduta di Consiglio, lo scorso 20 maggio, aveva paragonato alla signorina Piggy dei Muppets.
    In quell’occasione Nonno aveva puntato il dito contro Clemente stigmatizzando la sua assenza al question time e dicendo: “Mi ricorda tanto il personaggio dei Muppet, la signorina Piggy, sempre allegra come se il mondo girasse intorno a lei e che anche nei momenti più critici, quando tutto intorno crollava, non si rendeva conto della situazione reale”. Parole bollate a stretto giro dalla Clemente come “un’azione maschilista, retrograda e indegna”. Numerose e bipartisan furono le espressioni di solidarietà delle forze politiche nei confronti di Clemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *