Vaccini: De Luca, si dimetta commissario o ministro Sanità

Da comunicazioni demenziali Astrazeneca crisi fiducia cittadini

NAPOLI, 28 GIU – “Mi è capitato di ascoltare il generale con il medagliere il quale ci ha raccontato tranquillamente che su Astrazeneca hanno dato 10 comunicazioni diverse, come se lui fosse un turista svedese. Qualcuno glielo dovrebbe ricordare che il Commissario al covid è lui e quindi, in questi casi, o si dimette il commissario o il ministro della salute o preferibilmente si dimettono tutti e due e se ne vanno a casa, che sarebbe la cosa migliore”.

Così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. “Quella comunicazione demenziale – ha aggiunto – ha determinato un rallentamento drammatico e una crisi di fiducia in milioni di cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *