Infermiere aggredito a Villa Betania. Denunciato un 38enne con precedenti

L’episodio è avvenuto all’esterno dell’ospedale dove l’uomo aveva condotto la moglie per una visita

Un’aggressione ai danni di un infermiere, l’ennesima. Nella serata di sabato 3 luglio gli agenti di polizia dell’Ufficio di prevenzione generale sono dovuti intervenire nell’Ospedale Villa Betania, a Ponticelli. Poco prima, un uomo aveva condotto la moglie al pronto soccorso per una visita. Tutto apparentemente tranquillo fino all’uscita, quando, stizzito da qualcosa, ha aggredito l’infermiere. I motivi dell’aggressione non sono noti, ma secondo quanto riferito dalla polizia i motivi sarebbero futili. Gli agenti hanno identificato l’aggressore, un 38 enne di Napoli con precedenti, il quale è stato denunciato per minacce e lesioni. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *