Vaccini:postazione P. Capuana Napoli; 2.500 dosi in 3 giorni

Direttore distretto, buon risultato, molti extracomunitari

 NAPOLI, 04 LUG – Quasi 2.500 vaccinati in tre giorni: è il bilancio dell’attività del poliambulatorio mobile del Distretto 33 nell’area di Porta Capuana a Napoli svoltasi venerdì, sabato e oggi per convincere i ‘soggetti esitanti’ dai 12 agli 80 anni a ricevere le dosi (per la gran parte Pfizer) nell’ambito della campagna della Asl NA1.
    “Oggi sono state vaccinate 1006 persone, ieri 856 e venerdì 626: 2.488 (2.468 Pfizer e 20 J&J) in totale ed è un buon risultato – dice il direttore del Distretto 33, Giuseppe Guadagno – oltre ai cittadini napoletani, si sono presentati alla postazione mobile soprattutto appartenenti alla comunità cinese, a quelle del Bangladesh e del Pakistan, ma anche a quelle della Tanzania e del Ghana.

Un modo concreto, voluto dal direttore generale della Asl Ciro Verdoliva, per avvicinare i recalcitranti”. Ora, aggiunge Guadagno, “analogamente a quanto avverrà in altri distretti dai prossimi giorni si comincerà a vaccinare anche nel Distretto 33 per contribuire ulteriormente alla campagna”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *