Nuoto: il signore di Tokyo Dressel a Napoli per Swimming League

Tanti campioni alla Scandone, prima gara il 26-27 agosto

 NAPOLI, 12 AGO – “Non pensavo di trovare così tanta passione per una gara di nuoto in Italia, ora dopo le Olimpiadi di Tokyo e gli ottimi risultati italiani penso che sarà ancora più bello del 2019”: lo statunitense Caeleb Dressel, il signore di Tokyo, vincitore di cinque ori olimpici dà appuntamento alle tappe napoletane della Isl, la International Swimming League, il 28 e 29 agosto. La squadra è quella dei Calì Condors. Dressel è il nuovo Phelps, avendo vinto a Tokyo l’oro nei 50 e i 100 sl (con record olimpico in entrambe le occasioni), i 100 farfalla (facendo segnare il nuovo record del mondo), così come anche nelle staffette 4×100 sl e 4×100 misti. Il ragazzo della Florida è già stato nel 2019 a Napoli non solo gareggiando ma conoscendo anche gli aspetti più originali e passionali della città, come ad esempio l’affetto e il calore di tanti piccoli appassionati di nuoto che nella piscina di Chiaiano hanno imparato da lui i segreti del mestiere.
    Non solo Federica Pellegrini dunque, che con i suoi Aquacenturions sarà presente alla Scandone a partire dal 26 agosto. Il rilancio di due deluse di Tokyo. Lilly King e Benedetta Pilato. In gara il 28-29 agosto e 4-5 settembre. Tra le sfide di apertura anche quelle che vedranno protagonisti i russi Rylov e Kolesnikov sfidano di nuovo il golden boy azzurro Thomas Ceccon sui 100 dorso. Le gare si svolgeranno dal giovedì alla domenica, con orari che saranno ufficializzati la prossima settimana.