Rissa a Capri: sei denunce, anche daspo urbano

Dopo parapiglia dehors Quisisana, sono professionisti e studenti

Sono stati identificati e denunciati dai carabinieri della stazione di Capri i sei partecipanti alla rissa avvenuta nella notte tra venerdì e sabato all’esterno dell’hotel Quisisana. Le persone coinvolte nell’episodio – di età compresa tra i 26 e i 40 anni, incensurati, campani, professionisti e studenti – saranno proposte anche per il daspo urbano.

La rissa era esplosa in strada, in seguito a un diverbio in un locale notturno.

I partecipanti erano entrati nella terrazza bar del Quisisana, afferrando alcune sedie dell’albergo per lanciarsele contro. Le guardie giurate in servizio all’ingresso della struttura hanno chiamato i carabinieri. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *