Ucciso dopo lite: fermato un 19enne

Incensurato, individuato grazie a testimoni

CASERTA, 29 AGO – I carabinieri della Compagnia di Caserta hanno fermato su ordine della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere il presunto aggressore del 18enne Gennaro Leone, che nella notte ha perso la vita all’ospedale del capoluogo dopo essere stato accoltellato a una gamba da un coetaneo durante una lite scoppiata in pieno centro. Si tratta un 19enne di Caivano, incensurato, identificato grazie alle testimonianze delle persone presenti, tra cui gli amici della vittima, e alle telecamere di videosorveglianza della zona.