Green pass: presidio davanti sede Camera del lavoro Napoli

Iniziativa dopo l’assalto a Cgil durante manifestazione No vax

NAPOLI, 10 OTT – “Oggi la sede della Camera del Lavoro di Napoli resterà aperta in concomitanza con l’assemblea generale della Cgil nazionale, convocata d’urgenza a Roma, dopo l’atto squadrista di matrice fascista che ha colpito ieri la sede nazionale, devastata da quattro criminali. Si è trattato di un attacco al mondo del lavoro e alla democrazia del Paese, che evidentemente non ha fatto ancora i conti del passato.

Chiediamo che venga applicata la legge Scelba e che queste organizzazioni vengano dichiarate illegali e sciolte”.
    Così il segretario organizzativo Cgil Napoli e Campania, Giuseppe Metitiero, dal presidio in corso a Napoli sotto la sede della Camera del Lavoro.