Europa League: Legia Varsavia travolto dal Napoli, 1-4

Vantaggio iniziale dei polacchi, poi due rigori per gli azzurri

NAPOLI, 04 NOV – Passa il Napoli sul campo del Legia Varsavia e si sistema al primo posto in classifica nel girone di Europa League.

Finisce 1-4 dopo un primo tempo di sofferenza nel quale gli azzurri, andati in svantaggio dopo soli dieci minuti di gioco, devono soffrire non poco per raddrizzare la partita.


    Nel secondo tempo i partenopei, grazie anche a due calci di rigore, ribaltano il risultato e chiudono in scioltezza una gara che diventa fondamentale per il cammino della squadra in Europa.
    Quella del Napoli è una vittoria perfino più netta di quel che dica il punteggio finale. La superiorità degli azzurri sugli avversari è schiacciante e il possesso palla raggiunge quasi il 70 per cento.
    Le reti: pt 10′ Emreli; st 5′ Zielinski (rig), 29′ Mertens (rig), 33′ Lozano, 45′ Ounas. Angoli: 7-0 per il Napoli.