Pugilato: Mondiali; Mouhiidine perde in finale, oro La Cruz

Fuoriclasse cubano batte azzurro ai punti, per 4-1

BELGRADO, 06 NOV – Il pugile azzurro Aziz Abes Mouhiidine, 23 enne irpino, non ce l’ha fatta a vincere la finale dei pesi massimi dei Mondiali Elite di Belgrado.

E’ stato infatti sconfitto ai punti per 4-1 (29-28, 28-29, 29-28, 29-28, 29-28) dal fuoriclasse, e campione olimpico, cubano Julio La Cruz Peraza.

A Mouhiidine vanno comunque 50mila dollari di premio per aver conquistato l’argento.