Musei: Archeologico Napoli, una sezione tecnologica nel 2022

Aprirà il prossimo autunno, partner il Museo Galilei di Firenze

NAPOLI, 29 NOV – Fu Amedeo Maiuri, negli anni ’30 del secolo scorso, a creare al Museo Archeologico Nazionale di Napoli una ‘Sezione di tecnologia e meccanica antica’ dedicata alle scienze e delle discipline applicate (idraulica, agricoltura, astronomia) poi dismessa.

Dopo oltre 90 anni, nell’autunno del 2022 il MANN ricollegandosi alla visione del grande archeologo aprirà al pubblico una nuovissima ‘Sezione tecnologica romana’ , nello stesso braccio ‘moderno’ dell’edificio.