Base Usa Gricignano in emergenza: identificate due persone

(V. ‘Base Us Navy in Campania in…’ delle 20:27)

 CASERTA, 16 DIC – La base della Us Navy a Gricignano di Aversa (Casedrta), un compound che ospita oltre 8.500 militari, è in emergenza per la segnalazione della presenza di persone armate (poi armi rivelatisi finte) nel sito.

L’allarme, secondo quanto riporta la pagina Facebook della Us Naval Support Activity (Nsa) Naples è scattato alle 18:25 per la presenza di un afroamericano di 16-20 anni con
un fucile da softair.

L’invito al personale è stato quello di “rimanere al riparo e al chiuso fino a nuova comunicazione”. Successivamente si è appreso che le procedure di emergenza sono scattate a causa della presenza all’interno della struttura di due uomini che, con armi finte, cercavano di entrare in una delle scuole della base. E’ stata una donna statunitense residente nell’area a notare i due uomini, anch’essi statunitensi, e a far scattare l’allarme. I due sono stati immediatamente fermati e identificati. Da successivi accertamenti si è scoperto che le armi erano ‘da cerimonia’. La base è stata chiusa e sono stati attivati i controlli.