Sciopero: Napoli;adesione 32% metro, 65% Funicolare,8% Eav

Su linee superficie adesione del 58%

NAPOLI, 16 DIC – Ha raggiunto il 32% l’adesione del personale della metropolitana Linea 1 oggi a Napoli.

Un dato che ha comunque causato la sospensione del servizio.

A darne notizia è l’Azienda Napoletana Mobilità che ha fornito le cifre degli effetti dello sciopero proclamato dalle organizzazioni di categoria di Cgil, Uil e Usb.
    Con una percentuale complessiva di adesione pari al 65% del personale in servizio, le Funicolari Centrale, Chiaia e Montesanto hanno chiuso dopo l’ultima corsa mattinale garantita delle 9.20 per riprendere a copertura delle fasce di garanzia pomeridiane. Alle ore 15.00 solo l’impianto di Montesanto è tornato attivo. Hanno circolato a regime ridotto le linee di superficie, ovvero tram, bus e filobus, per adesione allo sciopero del 54% del personale in turno.
    Regolarmente in funzione gli ascensori ANM, mentre la stazione Palazzolo della Funicolare di Chiaia e le scale mobili del sistema intermodale Vomero sono chiuse al pubblico.
    L’adesione allo sciopero di oggi registrata in EAV è stata, invece, di 188 aderenti su 2334 addetti, pari all’8,05%.