Gioia per Paolo Sorrentino, “E’ stata la mano di Dio” inserito nella shortlist per l’Oscar

La data fatidica per conoscere la cinquina finale è l’8 febbraio. La cerimonia è prevista a Hollywood il 27 marzo

Ottime notizie per Paolo Sorrentino e il suo ultimo film, autobiografico, “E’ stata la mano di Dio”. E’ stato inserito nella short list dei quindici film stranieri per la categoria International feature film.

Il regista napoletano, candidato tra i migliori film in lingua non inglese anche ai Golden Globe, attende dunque la decisione finale dell’Academy per sapere se la sua ultima pellicola cinematografica sarà inserita nella rosa definitiva degli Oscar. La data fatidica per conoscere la cinquina finale è l’8 febbraio. La cerimonia è prevista a Hollywood il 27 marzo. Paolo Sorrentino ha già conquistato un Oscar, sempre per miglior film straniero, con “La grande bellezza” nel 2013..