Roberto ucciso dal male del momento: lascia moglie e figli

Il giovane avvocato era ricoverato all’ospedale Cotugno di Napoli

Lutto a Nola per la morte di Roberto De Lucia. Il giovane avvocato, 46 anni, è venuto a mancare ieri all’ospedale Cotugno dove era ricoverato per il male del momento. La notizia della sua dipartita è stata diffusa da “Noi che amiamo Nola” con un post social.

Roberto, che lascia moglie e figli, proveniva da una famiglia molto nota e benvoluta. Il giovane, inoltre, aveva lo studio al centro, in via Tanzillo. Sono tanti i messaggi di cordoglio che in queste ore stanno comparendo sui social.per Roberto che era molto impegnato nel sociale e nella politica locale.

“Grande persona,lascia un vuoto incolmabile e sono onorato dì averlo avuto come amico!!!! Rip Roberto”, scrive Biagio; mentre un altro messaggio recita: “Sconvolto da questa notizia, chi ha avuto il piacere e l’onore di conoscerlo perde sicuramente un amico sempre disponibile, per bene, gentile ed onesto Rip. caro Roberto”