Covid, calano i contagi negli ultimi 7 giorni in Campania dopo settimane di crescita

Inversione di tendenza in Italia e nella nostra regione: il report settimanale di Anci Campania

Dopo settimane di ascesa della curva epidemica, arriva finalmente una inversione di tendenza in Italia e in Campania. La settimana appena trascorsa segna infatti una contrazione dei nuovi positivi al Covid-19. In Italia sono stati registrati 1.216.763 nuovi infetti rispetto a 1.269.976 della settimana scorsa (-4%). In Campania la riduzione è stata maggiormente marcata, con 105.039 casi rispetto ai 152.295 di sette giorni fa (-31%). E’ quanto emerge dai dati del consueto report settimanale diffuso da Anci Campania.

Dott. Salvatore: “Prudenza doverosa”

“La contrazione, sebbene correlata alla riduzione del numero dei tamponi eseguiti ed al minor tasso di positività, necessita tuttavia di doveroso approfondimento, anche perché, a fronte di un indice Rt nazionale calato da 1.56 a 1.31, in Campania l’indice Rt è sceso a 0.69, quasi la metà di quello nazionale. Pertanto, la prudenza è doverosa, anche perché il trend di occupazione dei posti letto di area medica e di terapia intensiva è in costante crescita”, si legge nel report a firma del Direttore Scientifico e Responsabile del Dipartimento Salute Anci Campania, il dott. Antonio Salvatore.