Quattordicenne accoltellato fuori al McDonald’s: corsa in ospedale nella notte

Per lui 10 giorni di prognosi. Caccia all’aggressore

Foto moto e auto carabinieri, foto generica

Ieri sera verso le 20 e 30, i carabinieri della stazione di Napoli Secondigliano sono intervenuti nel quartiere Miano al McDonald’s di piazza Madonna dell’Arco per un 14enne ferito. 
Secondo una prima sommaria ricostruzione ancora al vaglio dei militari, il ragazzo davanti all’ingresso del fast food sarebbe stato ferito da un suo coetaneo con un fendente alla coscia sinistra dopo una lite.

La vittima è stata trasferita da personale del 118 presso il pronto soccorso dell’ospedale Cto, per lui la prognosi di 10 giorni “ferita da taglio regione laterale posteriore coscia sinistra”.
Indagini in corso da parte dei carabinieri per ricostruire l’esatta dinamica del fatto e per individuare l’aggressore.