Gambizzato con una pistola a piombini: 35enne al pronto soccorso

I carabinieri sono intervenuti a Villa Betania, dove l’incensurato era stato trasportato. Al vaglio la sua versione dei fatti

Trentacinque anni, incensurato. È stato ferito con una pistola ad aria compressa nella serata di ieri a Ponticelli.

L’uomo, residente nel quartiere di Poggioreale, è stato trasportato a Villa Betania. Ai carabinieri del Nucleo radiomobile intervenuti, ha raccontato di esser stato ferito da due sconosciuti in sella ad uno scooter. I giorni di prognosi per lui sono 10: i medici hanno estratto un piombino dalla sua gamba destra.
La dinamica dei fatti è al vaglio degli inquirenti che sono anche a caccia dei responsabili.