Si schianta con l’auto contro il casello del Telepass, muore Marco Serrapica

La vettura ha preso fuoco dopo l’impatto

E’Marco Serrapica la vittima dell’incidente avvenuto al casello autostradale di Nocera Inferiore, in direzione Napoli, la scorsa notte poco dopo l’una. La vettura del 28enne, una Fiat 500, per motivi ancora da accertare, si è schiantata contro il muretto della barriera che delimita il Telepass del casello autostradale, prendendo fuoco.

Per il giovane di Torre Annunziata, ma residente in provincia di Salerno, i soccorsi sono risultati vani. La corsia del Telepass è rimasta chiusa nella giornata di oggi per diverse ore per consentire i rilievi del caso e per la rimozione dei detriti generati dall’impatto del veicolo.

La salma di Marco è stata trasferita presso l’obitorio dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore.