Incontra l’ex sindaco e si dà fuoco davanti a lui: l’allarme in città

Ha preso una tanica di benzina dalla sua macchina e si è ustionato alle braccia. Poi è scappato

Verso le 16 a Villaricca i carabinieri della compagnia di Marano di Napoli sono intervenuti a via Firenze. Poco prima un uomo aveva incontrato per strada l’ex sindaco di Marano, Mauro Bertini, e senza alcun motivo lo aveva minacciato di darsi fuoco. Dalle parole ai fatti, l’uomo ha preso una tanica di benzina che custodiva nella propria auto e l’ha incendiata.

Nel farlo si è ferito alle braccia e poi è fuggito. Gli immediati accertamenti dei militari hanno permesso di ricostruire la vicenda. L’assalitore è un 44enne del posto con problemi psichici, l’auto è di sua madre e ora è all’ospedale Cardarelli per le ferite. Non è in pericolo di vita