Indagato De Laurentiis: perquisizioni e verifiche a Castel Volturno, a Roma e in Francia

Sotto la lente di ingrandimento della Procura le modalità della compravendita di Victor Osimhen

La Procura di Napoli indaga sull’acquisto di Victor Osimhen dal Lille. L’ipotesi investigativa è di falso in bilancio. Ad essere indagati sono il presidente Aurelio De Laurentiis e altri quattro esponenti del consiglio di amministrazione del team.

La guardia di finanza sta effettuando perquisizioni e verifiche a Castel Volturno, a Roma e in Francia sul contratto nei mesi scorsi finito già al centro dell’inchiesta della giustizia sportiva sul caso plusvalenze. In quel caso però erano stati esclusi illeciti a carico del club.

Sotto la lente di ingrandimento della Procura le modalità della compravendita e la contestuale cessione al Lille di tre giovani calciatori della primavera azzurra.

Le indagini sono condotte dal pm Francesco De Falco con il procuratore aggiunto Vincenzo De Falco. Il Napoli è assistito dall’avvocato Gino Fabio Fulgeri.