Guida alla fatturazione elettronica per il regime forfettario

Dal 1° luglio 2022 hanno l’obbligo di fatturazione elettronica i forfettari che nell’anno precedente hanno perceipito ricavi o compensi superiori a € 25.000. 
Il 1° gennaio 2024 l’obbligo si estenderà anche a tutti gli altri forfettari. Quest’ultimi ora sono obbligati ad emettere fattura elettronica solo nei confronti della PA (Pubblica Amministrazione). Cosa significa tutto ciò? Cosa è cambiato dal 1° luglio? Quali saranno le prossime novità? Troverai le risposte in questa guida.Inoltre, vedrai passo passo come creare e inviare una fattura elettronica verso la Pubblica Amministrazione, le imprese e i consumatori privati. Capirai anche tramite quali canali puoi ricevere le fatture elettroniche come conservarle. Infine, potrai valutare l’importanza di avere un software che, oltre ad emettere fatture, ti aiuti anche a gestire i pagamenti e la burocrazia.

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *